CHI SIAMO
ARCHIVIO
CALENDARI
CLASSIFICHE
MODULISTICA
LINK UTILI
Home Page

11/11: Ravenna si colora di Giallonero

Nella mattinata di Domenica 11 Novembre 2018 a Ravenna si correra' la 20^ edizione della maratona della citta' che sara' valevole come Campionato Italiano Fidal Assoluto di specialita'.

Oltre alla distanza olimpica si correranno anche la mezza maratona e una 10,5 km, e anche in questa occasione l'Atletica Casorate sara' presente in buon numero all'evento per vivere una due giorni di gita tra sport e divertimento.

In totale saranno 11 i nostri portacolori che correranno la distanza Regina (e che sono in rigoroso ordine alfabetico Bielli Ivano, Carpi Valerio, Caru' Adriano, Digesto Giuseppe, Ferrazzo Sandro, Pacco Patrizia, Richelda Stefano, Simioni Stefano, Toffano Simone, Valensisi Roberto e Visentin Stefano), altri 11 gialloneri ci rappresenteranno nella mezza (Baila Alessandro, Brebbia Antonio, Caruso Antonio, Crivellaro Gianfranco, Fravolini Angelo, De Angelis Marina, Giacomini Diego, Mandatelli Costantino, Mastelli Barbara, Roma Donatello e Savino Scarano), ed infine Ceci Roberto e Stefano Monti correranno la 10k, tutti al via con l'obiettivo di divertirsi e perchè no?! se ci scappa anche di migliorare il proprio PB (primato personale).

In maratona Simone Toffano (nella foto al centro con Sandro e Diego) viene dato in gran forma dopo l'ultimo mese di allenamenti e gare (1h16'31" a Trento ed in fase di carico), l'obiettivo dichiarato è quello di migliorare il proprio PB di 2h49'33" (realizzato un anno fa a Monaco di Baviera), e visto come girano le gambe provera' a scendere ancora di piu' cercando di abbattere la barriera delle 2h40', forza Simone corri forte anche per noi!

Nelle corde di Giuseppe Digesto e Sandro Ferrazzo un'altra maratona a ritmi di tutto rispetto: infatti Giuseppe a Trento ha corso la mezza a ritmo di PB (1h17.50 su un percorso non facile e in una giornata calda) e il 2h44.32 di un anno fa è a tiro visto che in passato ha gia' dimostrato di avere piu' feeling con la distanza olimpica.

Sandro invece, dopo l'esordio di alcuni anni fa ad Amsterdam (conclusa in 3h20' senza grandi lavori nelle gambe), oggi dall'alto del suo PB sulla mezza (1h18'12") e supportato da lavori di carico piu' specifici e qualitativi, puntera' a correrla a 4' al km o comunque in prospettiva 2h50'. Poi ogni maratona ha la sua storia, pero' Giuseppe e Sandro ci sono!

E c'è pure Stefano Simioni che punta a correre la maratona di Ravenna sotto le tre ore e anche qualcosa meno, una barriera sempre tanto ambita dagli amatori. Stefano ha corso il 14/10 a Parma una maratona in allenamento, concludendola in 3h06' e se il buongiorno si vede dal mattino...

Ci saranno anche Valerio Carpi (3h17.27 a Brescia nel marzo scorso il suo PB) e Patrizia Pacco (3h52.32 di un anno fa a Verona) a cercare di migliorare il proprio limite, tornera' alla maratona dopo 17 anni Roberto Valensisi che nell'anno dei suoi primi 50 anni vuole vincere questa sua personale sfida dopo quell'esordio dolce-amaro di Firenze 2001 (conclusa sulle ginocchia in 3h28'), ci saranno Matteo Richelda e Stefano Visentin a correre la loro prima maratona e ci saranno Ivano Bielli e Adriano Caru' a correre e a divertirsi in questa loro ennesima maratona in carriera.

Anche nella mezza ci sara' da divertirsi, a cominciare dal nostro miglior specialista 2018 Diego Giacomini (in 1h14.56 a VIttuone ad inizio stagione) che, smaltito l' affaticamento del cambio di stagione, a Cavaria ha dimostrato che le gambe sono tornate a girare forte e a Ravenna si punta dritto verso l'ora e quindici (e anche meno).
Anche Angelo Fravolini pare piu' in forma di un mese fa a Trento, dove concluse in 1h25'47, e a 55 anni un crono così è sempre tanta roba! Penso che 1h23'-24' sia un tempo alla sua portata per concludere un'altra stagione corsa sempre al top, come anche per Alessandro Baila che ha nelle gambe un tempo di 1h26-27'.

E poi saranno della partita i nostri due terribili master Antonio Brebbia e Gianfranco Crivellaro che sul piede di 1h32-34' si divertiranno a tirare il collo a tanti giovincelli, Donatello Roma (che puntera' a migliorare 1h39' ottenuto il 28/10 ad Abbiategrasso sotto il diluvio), Antonio Caruso (che a Trento concluse la sua fatica in 1h50'39"), le nostre dame Marina De Angelis (1h54.39 il suo fresco PB ottenuto il 30/9 a Pavia) e Barbara Mastelli (2h05.47 a Pavia) fino ai nostri mai domi Costantino Mandatelli (2h17'32" a Trento), Savino Scarano (2h19'40" il 21/10 a Cremona), Roberto Ceci e Stefano Monti nella 10k.

Che altro aggiungere... Forza ragazzi Buona Ravenna a tutti e soprattutto divertitevi!

Antonio Puricelli