ABBIGLIAM.
ARCHIVIO
EVENTI
CALENDARI
CLASSIFICHE
MODULISTICA
NS. ATLETI
LINK UTILI
Home Page

REGOLAMENTO ATTIVITA' 2015

Principi generali
Possono iscriversi all'attivita' sportiva dell' A.S.D. Amatori Atletica Casorate S. tutti coloro che intendono svolgere atletica leggera in tutte le sue specialita' agonistiche e non, a qualsiasi eta' ed a qualsiasi livello, rispettando cio' che e' definito nello statuto della nostra associazione.

Rinnovo e Nuove iscrizioni
Il rinnovo dell'iscrizione per l'anno 2015 dovra' essere effettuato dagli atleti gia' tesserati a partire dal 15 Novembre 2014 fino al 31 Gennaio 2015.
Si precisa che entro tali date la societa' garantisce il servizio di rinnovo e si auspica che tale adempimento venga espletato dai soci tesserati entro e comunque non oltre il 31/01/2015.

Per quanto riguarda i tesserati FIDAL, il rinnovo avverra' previa verifica validita' del Certificato Medico Sportivo agonistico. In assenza di tale requisito non verrà effettuato il rinnovo.

Per quanto riguarda le nuove Iscrizioni, esse potranno essere fatte durante l'arco dell'anno, per la FIDAL fino alla data limite del 30/09/2015. Nuove iscrizioni post data limite saranno posticipate alla stagione successiva.

Quota Associativa anno 2015
Il Consiglio Direttivo ha stabilito due quote associative per l'anno 2015 per il Socio con tessera Fidal e per il socio simpatizzante.

Tesseramento Socio con tessera FIDAL: costo 30,00 euro (comprensiva di tessera Fidal e quella di socio dell'Atletica Casorate che da' diritto ai servizi di segreteria che contemplano l'iscrizione alle gare, il giornalino, e delle convenzioni riportate nello spazio convenzioni).

Tesseramento Socio Simpatizzante: costo 20,00 euro (prevede il rilascio della tessera di socio simpatizzante, che da' diritto ai servizi e convenzioni per tutti gli associati).

Le quote potranno essere versate presso la sede dell' Atletica Casorate (di via Verbano 17 a Casorate S., aperta ogni due lunedì del mese dalle 21,00 alle 23,00).

Visite Mediche
Per partecipare all'attivita' dell'A.S.D. Amatori Atletica Casorate S. con tesseramento Fidal ogni socio dovra' obbligatoriamente essere in possesso del certificato di idoneita' all'attivita' sportiva agonistica. Una copia del certificato medico dovra' essere consegnata ai responsabili della societa' (Sig.ra Silvia Murgia) entro la scadenza del certificato presentato per l'anno passato.

La societa' rilascera' la richiesta di visita, da presentare alla struttura dove si effettuera' il controllo medico, opportunamente timbrata e firmata dal presidente.

Il Presidente si prenderà carico di sospendere il tesseramento FIDAL a chiunque non sia in regola con quanto sopra indicato (salvo per causa di forza maggiore segnalata quali malattia, infortunio, ecc.), anche intervenendo laddove possibile presso organizzatori di gare dove l'atleta si sia iscritto in tali condizioni.

Il Consiglio, nel caso in cui l'atleta gareggi con la visita scaduta in gare FIDAL, effettuera' un primo richiamo ufficiale ed in caso di reiterazione di tale comportamento fara' scattare il blocco del rinnovo tessera per l'anno seguente.

Divisa Sociale
Come da regolamento federale è fatto d'obbligo indossare un capo della divisa sociale durante le gare Fidal, pena una multa di 50,00 euro da parte dei giudici di gara.

Nelle gare del nostro Campionato Sociale si raccomanda di vestire un capo (canotta o t-shirt) che riconduca alla nostra associazione, per rispetto nei confronti della società e dei soci e per essere riconoscibili ai fini della stesura della classifica sociale. Non verranno attribuiti punteggi a tutti i soci che non indosseranno la divisa sociale (i cui colori sono il giallo ed il nero).

Si consiglia l'uso della divisa sociale anche fuori dalle gare in calendario sempre per rispetto nei confronti della societa'.

CAMPIONATO SOCIALE
Il campionato sociale di categoria si articolerà su un massimo di 20 gare spalmate nel corso del nuovo anno. Il punteggio finale verrà calcolato sulla somma complessiva delle singole prove con uno scarto utile di tre gare.

Ogni atleta concorrerà alla classifica della propria categoria. Per gli uomini, il criterio di appartenenza ad una categoria, verrà calcolato sull'età a partire da quella ATTIVI (20-39 anni, comanda l'anno solare di nascita) e poi con una pertinenza di 5 anni (M40, M45, M50, M55 ed M60, con quest'ultima destinata agli atleti nati nel 1955 e antecedenti che formeranno una categoria unica), mentre le donne verranno suddivise in due categorie, ATTIVE (20-39 ANNI) e Master F40 (Over 40 anni, categoria unica, per le atlete nate nel 1975 e negli anni antecedenti).

Al termine del campionato sociale verranno premiati con PREMI IN NATURA, tutti gli atleti che avranno partecipato ad almeno 5 prove. L'atleta che avrà raggiunto il punteggio più alto in assoluto verrà premiato come campione di categoria e come campione sociale. La scala di attribuzione dei punteggi premia i primi 15 atleti di categoria, lasciando un solo punto a tutti i successivi classificati: 25/18/15/12/11/10/9/8/7/6/5/4/3/2/1.

Per definire la classifica delle gare in pista verranno adottate le tabelle di compensazione in modo da non penalizzare il folto e valoroso gruppo di atleti meno giovani.

Criterium
Alcune gare del campionato sociale saranno valide anche come campionati di specialità definiti Criterium.

I Criterium saranno tre, Cross, Pista, e Strada.

I Criterium in pista e Cross prevederanno 3 prove, e per premiare lo specialista di corsa in pista verranno adottati i punteggi relativi alle tabelle di compensazione tempi/età della Fidal Master, mentre per le altre discipline verrà preso in considerazione il tempo realizzato in ogni prova.

Per determinare la classifica dei singoli Criterium (Stradae Cross) in ogni prova verrà stabilita una scala di punteggi decrescente, da 100 punti a 95, 90, 88 e via via a scalare di 2 punti sino all’ultimo classificato che comunque prenderà sempre 2 punti.

Questa classifica, volta a premiare lo specialista di una particolare disciplina, non prevede categorie quindi è da intendersi come una classifica assoluta (maschile e femminile).

Per il solo Criterium su strada non ci saranno tre prove definite, ma solamente una secca decisa dal C.D. nel corso della stagione. Per le altre tre prove ad ogni atleta verranno presi in considerazione i migliori risultati cronometrici ottenuti in una gara ufficiale Fidal sulla distanza dei 10km, della mezza maratona e maratona..

All'atleta che prenderà il via a tutte le prove di un criterium verrà riconosciuto un bonus di 10 punti validi per la classifica di categoria del campionato sociale. Tale punteggio non verrà mai scartato nel conteggio per la classifica finale.

Ulteriore Bonus di 10 punti verrà dato a chi prenderà parte a tutte le prove del campionato sociale.